Blog, Felicità, Parole

Ti senti in colpa se sei Felice?

Ti senti in colpa se sei felice?

Ci si può sentire in colpa per sentirsi felici? Evidentemente, per alcune persone sì, è possibile.

Un paio di Clienti e diverse altre persone che conosco hanno ammesso di esserlo. E so che non sono le uniche. Sembra un paradosso, forse lo è. È questione di sensibilità? Perché “non sembra giusto”? Può darsi, o magari si tratta piuttosto di condizionamenti inconsci per cui non crediamo di meritare o, quasi peggio, crediamo di non meritare.

Sentirsi in colpa per la felicità perché c’è qualcuno che è triste è come sentirti in colpa ogni volta che mangi o fai qualsiasi cosa pensando che una persona disagiata in qualsiasi parte del mondo neanche conosce.

Significherebbe non vivere più.

Smettere di essere Felici per la sofferenza altrui non aiuta. Anzi, vuoi sapere una cosa? È proprio rimanendo felice che puoi aiutare chi non lo è. La parola Felicità viene dal latino Felix > Fertile = lasciare che la Vita accada e cresca attraverso noi.

Ricordo che quando morì mio Padre, le persone che mi conoscono erano dispiaciute per me e in particolar modo mi è rimasto impresso il comportamento di una signora che allora lavorava in un alimentari in cui mi servivo. Dovresti vederla: è una di quelle donne solari, con il sorriso negli occhi e che ti ispira bontà! Beh, quando seppe di mio Padre, notai che appena mi vide entrare, smise subito di sorridere. Sicuramente lo fece per dimostrarmi che mi stava vicina, e a quel punto le dissi: “So che ti dispiace per la morte di mio Padre e se vuoi fare qualcosa per me, il miglior modo di starmi vicina è continuare a regalarmi i tuoi soliti splendidi sorrisi”.

Da allora, credo che entrambe abbiamo imparato qualcosa e inoltre ci siamo aiutate veramente a vicenda, così, con un semplice gesto, un atteggiamento diverso.

Siamo la causa, ma possiamo anche essere l’effetto.

Tu da che parte vuoi stare?

Se ti fa piacere, puoi anche vedere una video pillola che ho pubblicato su Youtube al riguardo. Clicca qui.

Concludo dicendoti questo: ricorda che è proprio quando brilli che puoi fare più luce.

Sii Felice, per scelta.

Un abbraccio&tantisorrisi,

Luana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *